381 (0)11 26 20 817
beograd-panorama

Turismo dentale

Fa che il tuo sorriso diventi il ricordo più bello della Serbia

Il turismo dentale e’ una combinazione ideale di vacanza, di viaggio e di miglioramento della salute orale. In Serbia, rispetto alle altre nazioni, il rapporto prezzo-qualità è molto più conveniente ed è per questo che sempre più persone optano per questo tipo di turismo.

Turismo

Abbiamo pensato a tutto: dalle visite ai siti storico-culturali della città, ai consigli per la ristorazione, alloggio, alle visite guidate ai musei.., in poche parole, a tutto quello di cui un turista a Belgrado possa necessitare. Al vostro arrivo vi verrà proposto di fare una visita gratuita presso il nostro studio per pianificare la vostra terapia, dopodiché fisseremo gli appuntamenti in conformità al vostro tempo a disposizione.

Sevizi professionali

I servizi odontoiatrici sono di livello molto alto, vengono utilizzati materiali di altissima qualità di marchi rinomati (Straumann, Nobel Biocare, 3M, Ivoclar, GC, Ultradent, Septodont) che sono adottati per la pratica clinica negli studi di tutto il mondo. La formazione continua e le conoscenze acquisite all’estero ci permettono di lavorare anche sui casi più complessi. I nostri consulenti sono professori ordinari presso il Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche del Università di Belgrado.

L’alloggio

Lo studio odontoiatrico Proestetik, in collaborazione con alcuni alberghi di Belgrado, ha pensato a fornirvi una sistemazione molto conveniente durante il vostro soggiorno in città. Siamo in collaborazione con:

 

Belgrado

Citta’ gioiosa..

Belgrado è una delle città più antiche d’Europa. Per secoli è stata il nodo stradale e ferroviario fondamentale che collegava tutte le parti d'Europa. Anticamente Belgrado si chiamava Singidunum “la città dei Singi”, i quali popolarono il territorio di Belgrado nel III secolo a.c. Solo dopo l’arrivo dei popoli slavi nel VI e VII secolo, Belgrado venne denominata con il nome odierno Beograd (in traduzione letterale: città bianca). 

BeogradIl porto di Belgrado posto sul connubio del Sava e del Danubio, è descritto da Constantino il Filosofo come uno dei quattro fiumi del paradiso. Il Danubio ha ispirato Strauss, mentre Sava rimanda alla vita da bohème di molti artisti che si riunivano nelle loro barche. Belgrado non è solo una città balcanica, ma è anche una città che ha raccolto esperienze di varie culture.

La vita di Belgrado rappresenta l'innamoramento e l'avventura, le uscite, gli incontri e le separazioni, la giovinezza e la vecchiaia.
Molti popoli hanno costruito e demolito la città, lasciando molte tracce: tra questi per primi i Celti, poi l’Impero Romano, l’Impero Bizantino, l’Impero Ottomano, dopodiché la Monarchia asburgica, i Serbi e gli Iugoslavi. Belgrado è piena di vicoli, di strade buie e strade antiche, che a un visitatore attento possono suggerire la presenza di tanti segreti di un epoca passata. Il contrasto tra il nuovo e l’antico non lascia sfuggire l’idea di una continuità storica; Belgrado storica come ricordo del passato e Belgrado contemporanea come il nuovo a cui si spera (trovare la soluzione piu’ poetica).
 

FacebookTwitterGoogle+Share
EnglishGermanItalySerbia